Mai vista una cosa del genere

Questa settimana abbiamo confermato la nostra prenotazione per il ponte dell’8 dicembre e dopo un breve scambio di email ci viene chiesto di fornire il nostro indirizzo di casa per l’invio della conferma della prenotazione. Non basta la mail?

Evidentemente no, perchè quando un paio di giorni fa arriva la busta, scopriamo con nostra sorpresa come mai i tedeschi sono più avanti degli altri.

Si può dire tutto di loro, ma che siano disorganizzati questo NO!

Ed infatti aprendo la busta nell’ordine abbiamo:

conferma della prenotazione con indicati i prezzi;
depliant turistico della zona;
flyer dei mercatini di Natale;
cartina della città e della regione.
Ammetto di essermi meravigliato e non poco.
Non rimane che aspettare un paio di settimane…